PensierPoetico IV – 16 febbraio 2018

Mi burlo della vita, perché anche lei scherza con me: almeno giochiamo ad armi pari.

Mi maschero ogni giorno, perché nella vita occorre cambiare e non essere le stesse persone: almeno le maschere hanno una personalità, il perbenismo estremo dell’essere se stessi a tutti i costi, no.

Afferro il presente, tenendomi ben stretto il passato, con un occhio al futuro che non guasta mai e… sorrido… perché questo è un buon modo per iniziare la giornata.

Buondì!

(Danil)