La Delicatezza di una Margherita

A tutti capita di cadere.
Quando cadi, succede una cosa meravigliosa.
Respiri il profumo del terreno che ha fermato la tua corsa.
Apprezzi i colori variegati della superficie che ti ha accolto e della vegetazione che ne ricopre i suoi spazi.
Ti inebri del buon odore dei fiori che respiri a pieni polmoni.
E quando il tuo spirito sarà sazio delle meraviglie che ha appena “riconosciuto”, alza di nuovo gli occhi al cielo e siine grato.
La vita è terra e cielo, polvere e ossigeno, in un’alternanza meravigliosa che toglie il respiro.
“Chi si ferma è perduto, chi si ferma non può dire di aver pienamente vissuto!”
(Danil)

Lascia un commento